giovedì 29 maggio 2014

Siti web: ecologia e ambiente

WWF
http://www.wwf.it
Il World Wide Fund for Nature è la più grande organizzazione mondiale per la conservazione della natura. Nato nel 1961, è presente nel mondo con 24 organizzazioni nazionali, 5 organizzazioni affiliate e 222 uffici di programma in 96 paesi.
In Italia il WWF, nato nel 1966, è strutturato con uno staff centrale a Roma, e 19 sezioni regionali che supportano il programma ecoregionale (Ecoregione Alpi e Ecoregione Mediterraneo).




Greenpeace Italia
http://www.greenpeace.org/italy/it
Greenpeace è un'associazione non violenta, che utilizza azioni dirette per denunciare in maniera creativa i problemi ambientali e promuovere soluzioni per un futuro verde e di pace. Greenpeace è indipendente e non accetta fondi da enti pubblici, aziende o partiti politici.


Ecosia
http://www.ecosia.org
Ecosia è un motore di ricerca benefico, che dona l’80% dei proventi ricavati dalle pubblicità online a sostegno di un programma di riforestazione in Brasile. Il suo attuale beneficiario, The Nature Conservancy, gestisce il programma Plant a Billion Trees, che si impegna a favore della riforestazione della foresta atlantica brasiliana.
Ecosia è stato fondato a Wittenberg (Germania) il 14 dicembre 2009 da Christian Kroll in associazione con Bing, Yahoo ed il WWF. Ecosia pur essendo una società a scopo di lucro garantisce che l'80% dei propri introiti siano destinati al WWF in progetti per la salvaguardia della foresta tropicale. La sede di Ecosia GmbH è a Berlino, dove lavora un team formato dalle 7 alle 13 persone.
Testo tratto da http://it.wikipedia.org/wiki/Ecosia


Immagini e testi tratti dai rispettivi siti web

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...