venerdì 9 maggio 2014

Informazione lavoro

http://www.lavoro.gov.it
Nella sezione Lavoro si presentano le aree di attività del Ministero in materia di lavoro, occupazione e tutela dei lavoratori. 
In questa sezione il mondo del lavoro è analizzato attraverso aree tematiche per consentire al visitatore di indirizzarsi facilmente nella sezione ricercata di trovare documentazione, informazioni e le linee specifiche di intervento dell’attività ministeriale di indirizzo, programmazione, sviluppo, coordinamento e valutazione delle politiche del lavoro e dell’occupazione.
Ogni ambito è affrontato con chiarezza e in maniera esauriente in tutti gli aspetti: sicurezza, politiche attive e passive, tipologie contrattuali previste dall'ordinamento italiano.
I settori di attività sono stati individuati e organizzati in aree tematiche  per facilitare l’utente nel percorso di consultazione e approfondimento. Accedendo alle singole aree tematiche sarà inoltre possibile ottenere informazioni su progetti e iniziative specifiche;  alla gestione e sviluppo del sistema informativo del lavoro; alla conciliazione delle controversie individuali e plurime; alla risoluzione di controversie collettive di rilevanza pluriregionale; alla sicurezza nei posti di lavoro; alla vigilanza sulla disciplina del rapporto di lavoro subordinato e autonomo.



http://www.ispesl.it
La prevenzione degli infortuni, la sicurezza sul lavoro, la tutela della salute negli ambienti di vita e di lavoro, la formazione e la promozione della cultura della sicurezza sono le tematiche trattate dai progetti di ricerca realizzati dall'Istituto. In campo internazionale sono svolte attività di cooperazione con istituti di ricerca di altre nazioni per la promozione dell'area comune di ricerca europea.
Inail è Focal Point italiano dell'Agenzia Europea per la sicurezza e la salute sui luoghi di lavoro, Centro di Collaborazione e Focal Point italiano per l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) in materia di sicurezza e salute negli ambienti di lavoro, Sede della Segreteria International Commission on Occupational Health (ICOH), Centro nazionale per l'International Occupational Safety and Health Information Centre (CIS) presso l'Ufficio Internazionale del Lavoro.



http://europass.cedefop.europa.eu/it/home
Europass è un insieme di cinque documenti per far capire chiaramente e facilmente le tue competenze e qualifiche in Europa.
Due documenti di libero accesso compilati dai cittadini europei:
  • Curriculum vitae ti aiuta a presentare le tue competenze e qualifiche in modo più efficace.
  • Passaporto delle lingue è uno strumento di autovalutazione delle competenze e delle qualifiche linguistiche.
Tre documenti rilasciati da enti d'istruzione e formazione:
  • Europass mobilità registra le conoscenze e le competenze acquisite in un altro paese europeo;
  • Supplemento al certificato descrive le conoscenze e le competenze acquisite dai possessori di certificati d'istruzione e formazione professionale.
  • Supplemento al diploma descrive le conoscenze e le competenze acquisite dai possessori di titoli d'istruzione superiore. 
Una rete di Centri Nazionali Europass – il primo punto di contatto per sapere di più su Europass.



http://europa.eu
Nelle istituzioni dell'Unione europea lavorano più di 40 000 uomini e donne dei 28 paesi membri. L'Ufficio europeo di selezione del personale (EPSO) organizza concorsi pubblici per selezionare il personale per posti a tempo determinato e indeterminato. L'UE assume anche agenti sia contrattuali che temporanei, offre opportunità di tirocinio e possiede banche dati di esperti.
L'Ufficio europeo di selezione del personale (EPSO) è il primo punto di approdo per chi vuole lavorare per l'UE. Il suo sito spiega le modalità di selezione e dà suggerimenti su come prepararsi ai concorsi.

Immagini e testi tratti dai rispettivi siti web



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...